Claudia Formiconi Blog 3 Dicembre 2017 Il Mito antico come modello culturale

Home Blog Opere Versi Articoli Recensioni Galleria Letture Eventi News

3 Dicembre 2017
Il Mito antico come modello culturale


“Cantami, o Diva, del Pelide Achille”  -  il proemio dell’Iliade che mi fa sussultare l’anima, da sempre e in assoluto.

Quando l’emozione prende il volo e non c’è nulla che possa metter freno ai battiti del tuo cuore. Ricordi, nostalgie, e quell’odore leggermente acre e dolciastro, inconfondibile, che se solo chiudi gli occhi riesci ancora a sentire, di pagine vissute e sudate a ritmo palpitante.

Achille o Ettore? Quale dei due? ma si sa - gli eroi son tutti giovani e belli - , dice il  cantautore. E al di là delle accezioni negative o positive, la figura altera e immortale dell’Eroe, dai, diciamocelo, ci ha sempre affascinati. Essi sono il mito, la storia, la narrazione, che è la nostra memoria. E se la mitologia gran parte è frutto di fantastici voli metaforici del Poeta, è pur vero che la metafora, per un atavico legame di similitudine, ci appartiene. Così il rapsodo perpetua, con il suo canto, ciò che gli è stato trasmesso dalle generazioni precedenti.

 

 

Achille ferito, (1851) scultura in marmo, Innocenzo Fraccaroli. Accademia di Brera, Milano. 


Il-Mito-antico-come-modello-culturale
CONDIVIDI
facebook twitter G+ Stampa
© Claudia Formiconi
web by Filippo Brunelli claudia formiconi articoli articolo https://claudiaformiconi.it/leggiblog.aspx?id=40
Claudia Formiconi è nata a Roma. Ha collaborato con il Nuovo Giornale dei Poeti, Silarus, Alla Bottega, e altre riviste letterarie. Ha lavorato in Rai. Scrive su culturadesso.it, l'ideale.info, come critico artistico-letterario e dove cura le rubriche Introspezioni che tratta di poesia, e CineCult. Contrasti, Bastogi Editrice Italiana, 2013 (collana Il Liocorno), è la sua prima raccolta di versi, edita nel 2013 e Scrivo versi nudi, Edizioni BastogiLibri, Roma, 2016